064465977 info@sipea.eu

PILLOLE DI SESSUOLOGIA

PROGRAMMA DETTAGLIATO DEL CORSO

  • Il sesso e le relazioni ai tempi del Covid-19

Un cambiamento così drastico come quello indotto dalla pandemia globale ha cambiato noi stessi e le persone che ci circondano. Coppie che si sono ritrovate a convivere 24 ore su 24 e hanno riscoperto la passione o visto tra loro un grande vuoto, una distanza, tensioni crescenti e ricorrenti. O ancora coppie che si sono separate ed hanno sperimentato nuovi tipi di difficoltà. Ma anche amanti che non si sono incontrati, relazioni che non sono nate. Il sesso occasionale viene visto come fonte di pericolo ed, in alcuni casi, di illegalità. Siamo pronti come professionisti ad accogliere tutte queste persone nei nostri studi? Come possiamo affrontare con loro dei temi che possono averci anche coinvolto personalmente? In questo incontro tratteremo i cambiamenti attuali delle dinamiche relazionali e sessuologiche. Capiremo come essere utili ai clienti che affrontano questa specifica situazione di crisi. Parleremo delle ripercussioni psicologiche dell’isolamento sociale e degli strumenti più efficaci per riprendere i rapporti sociali, sessuali e la routine quotidiana.

  • Sessualità online, caratteristiche psicologiche e modalità di gestione

Con la situazione di lockdown molte coppie si sono trovate separate e non hanno potuto vivere il rapporto sessuale e la relazione amorosa dal vivo. In alcuni casi, la tecnologia è venuta loro incontro, in altri è stata uno scudo dietro la quale proteggersi. Come funziona il sesso online? Cosa attiva nella mente dell’altro? Ci si può anche innamorare solo tramite webcam? Queste e molte altre risposte si trovano nelle ricerche degli ultimi anni sull’uso della tecnologia nella sessualità.
In questo webinar capiremo la caratteristiche psicologiche delle relazioni a distanza, le criticità e le risorse che vengono messe in atto in una sessualità online. Analizzeremo in che modo i rapporti virtuali influenzino l’attività sessuale reale e parleremo dei rischi di dipendenza. Con un occhio innovativo sbirceremo il ruolo dei sex toys e le dinamiche relazionali ed oggettuali ad essi connesse.        

  • Come trattare di sessualità ed affettività agli adolescenti nei contesti scolastici 

Nelle scuole sono sempre stati attivi sportelli di counselling o ascolto psicologico ma in poche realtà si propongono degli spazi di educazione sessuale. La maggior parte di questi corsi/lezioni/laboratori non si attiva poiché è il professionista stesso che evita di proporre tematiche considerate troppo “calde”, rischiose o nelle quali non si sente sufficientemente preparato. Alle volte, però, basta poco per rendere davvero completa la propria formazione e poter parlare di sessualità nelle scuole di ogni ordine e grado.
In questo webinar risolveremo i dubbi più profondi dei professionisti su tali temi, proponendo delle schede di intervento riutilizzabili in diverse realtà scolastiche per parlare di sessualità ai più giovani. Insegneremo come far aprire i ragazzi a questi temi e come uscire da eventuali situazioni critiche.

  • Riattivare l’intimità di coppia: il ruolo del professionista 

Troppo spesso gli anni passano, la passione svanisce e si notano solo i difetti dell’altra persona. Il modo in cui si comporta le cose che non dice e non fa. Tali comportamenti si ripercuotono inevitabilmente sulla vita sessuale delle persone. L’intimità svanisce e i rapporti diventano sporadici ed insoddisfacenti per entrambi i partner.
Capiremo, grazie al protocollo del “calendario affettivo” come affrontare in qualità di professionisti dei colloqui con una coppia in crisi. Per riattivare l’intimità perduta o per riscoprire il corpo ed il cuore del proprio partner.

  • Le perversioni e le parafilie più diffuse: cosa fare come professionisti? 

In ambito psicopatologico per parafilia si intende qualsiasi intenso e persistente interesse sessuale diverso dalla stimolazione genitale o dai preliminari sessuali. Nelle parafilie dunque l’eccitazione viene suscitata in modo ricorrente da oggetti o da attività sessuali inusuali. Il feticismo per i piedi, il travestitismo, asfissia erotica sono solo alcune delle parafilie più conosciute che tratteremo in questo webinar.
Capiremo cosa si cela dietro le parafile dalle più comuni alle più stravaganti. Affronteremo le conseguenze psicologiche sia di chi ne soffre che del partner e capiremo in che casi tali feticismi possono essere dannosi ed i contesti nel quale è possibile intervenire.

  • BDSM: come comportarsi con un cliente dominatore o sottomesso 

Bondage, Dominazione, Sadismo, Masochismo. Cosa significano questi termini da un punto di vista psicologico? Cosa si cela dietro queste dinamiche? Come capire, dal punto di vista professionale, come rapportarsi al misterioso mondo del BDSM?
Nel corso del webinar sarà persentata una panoramica esaustiva di tali pratiche e, grazie all’analisi di un primo colloquio di un esempio clinico si apprenderanno le tecniche migliori e le precauzioni ed attenzioni specifiche da attivare in un percorso di consulenza con un membro della comunità BDSM.

  • Ricominciare ad amare: il sostegno al cliente separato 

In Italia il numero delle separazioni e dei divorzi è sempre elevato. Molto spesso i neo single si trovano spiazzati da una situazione nuova. Cambiano la casa, le abitudini domestiche, gli amici, il rapporto con i figli. Cambia il ruolo che si è avuto nella società. Nuove sfide si presentano davanti a uomini e donne single che hanno paura di ricominciare ad amare, scottati da relazioni precedenti finite in maniera disastrosa. In questo webinar analizzeremo le fasi che una persona divorziata attraversa per capire meglio come aiutarla nella ripresa di una vita soddisfacente. In particolare verrà presentato e delineato un protocollo per aiutare le persone separate nella ripresa dell’affettività e nella scoperta della sessualità.

Attestati

A conclusione del ciclo o del singolo modulo verrà rilasciato un attestato di partecipazione  e certificazione delle competenze acquisite rilasciato da Sipea.
E’ previsto 1 Credito CNCP a seminario. Sono previsti 7 Crediti CNCP per tutto il ciclo.


Iscrizioni e Costi

La quota del singolo modulo è di 25,00 euro. Il costo dell’intero ciclo è 150,00 euro.
Per effettuare l’iscrizione a questo Corso compilate il form sottostante o contattate la segreteria: info@sipea.eu
E’ possibile effettuare il pagamento attraverso bonifico. Di seguito i dati:
S.I.P.E.A. Soc. Italiana Psicol – Bonifico Bancario: IT96L0306909606100000116678 presso Banca Intesa San Paolo.
Nella causale inserire Iscrizione pillole sex  – Nome Cognome
Inviare copia del bonifico a info@sipea.eu

Oppure attraverso Paypal o carta di credito e prepagata.


PILLOLE DI SESSUOLOGIA



 

DOCENTE ROBERTA AUTORE

Mi presento sono Roberta Autore psicologa e consulente in sessuologia. Amo parlare d’emozioni e sessualità per educare e diffondere una cultura di consapevolezza e libertà al di là di stereotipi e pregiudizi. Il mio percorso comincia frequentando la facoltà di Psicologia e Medicina presso la Sapienza e contemporaneamente iniziando un percorso di volontariato presso una grande associazione romana occupandomi di educazione e socializzazione per i ragazzi ma anche di lotta e contrasto agli stereotipi di genere e all’omofobia. Ho deciso quindi di iscrivermi all’ISC (Istituto di Sessuologia Clinica di Roma) per specializzarmi in sessuologia e, ad oggi, ho il titolo di consulente. Ho completato i quattro anni di specializzazione in sessuologia clinica destinati esclusivamente a psicologi e medici e l’anno prossimo svolgerò l’esame finale come Sessuologa. Attualmente sono socia FISS (Federazione Italiana Sessuologia Scientifica) e associata ASI (Associazione Sessuologi Italiani). La mia passione per questo lavoro mi ha permesso di essere relatrice a vari convegni e seminari (Istituto scolastico G. Fortunato, Casa farmaceutica Menarini, Shedir Pharma) confrontandomi con medici, professori, genitori e studenti.
Ho scelto poi di partecipare al bando “Torno Subito” della Regione Lazio ed ho vinto il finanziamento con il progetto da me presentato “Sportello di ascolto psicologico e sessuologico: educare all’affettività e sviluppare il territorio”.