064465977 info@sipea.eu

Docenti

Marina D’Angeli

Docente di Psicologia Clinica

Laureata in Psicologia (indirizzo “Psicologia dello Sviluppo e dell’Educazione”) consegue il diploma di specializzazione presso la II Scuola di Specializzazione in Psicologia Clinica (direttore Prof. G. C. Zavattini ) con conseguente titolo di Specialista in Psicologia Clinica e Psicoterapia. Docente presso la S.I.P.E.A (Società Italiana di Psicologia Educazione e Artiterapie) nei corsi di formazione proposti (Master biennale in Psicodiagnosi, Master Biennale il Counselling nella relazione d’aiuto, Counselling della Vita Alffettiva, Counselling Scolastico, seminari di Cinema e Psicopatologia) docente della Scuola di Specializzazione Quadriennale in Psicoterapia Cognitivo Interpersonale (SCINT).

Ha frequentato presso l’ Istituto CEIPA un corso di formazione biennale in Psicodiagnostica; Ha svolto il tirocinio triennale di specializzazione presso il Centro per la Donna S. Anna di Roma effettuando attività di counselling individuale e di coppia, attività di consultorio per adolescenti, progetti di educazione sessuale e socioaffettiva nelle scuole medie. Si è occupata di interventi di coppia, individuali e di gruppo nell’ambito del centro per la fecondazione medicalmente assistita all’interno dell’iter della fecondazione con Fivet. Ha precedentemente collaborato in qualità di psicologo (gruppi psicoeducativi, colloqui di accoglienza) con l’ Ospedale Nuovo Regina Margherita di Roma presso il Centro ambulatoriale per la Diagnosi ed il Trattamento dei Disturbi di Attacchi di Panico.
Ha svolto attività di ricerca in collaborazione con la Cattedra di Psicologia Generale nella Facoltà di Psicologia dell’ Università degli Studi di Roma “La Sapienza” sui progetti attivati dal Dipartimento, con produzione di lavori; ha condotto di seminari didattici di ricerca per la Cattedra di Psicologia Generale ed ha partecipato in qualità di Cultore della Materia alle Commissioni esaminatrici di Psicologia Generale e Psicologia della Personalità presso la Facoltà di Scienze dell’Educazione dell’Università degli Studi “Roma Tre”.
Ha collaborato dal 2001 al 2009 con l’Ospedale Forlanini-S. Camillo (ASL Roma D) in qualità di psicologo (accoglienza, valutazione ed interventi psicoterapici) presso il Centro dei Disturbi di Personalità.
Attualmente svolge attività privata (sostegno psicologico, gruppi psicoeducativi e psicoterapia) attività di formazione e consulenze psicodiagnostiche.


 

Massimiliano Luciani

Docente del Corso Rorschach secondo il metodo Exner

Docente del Corso in Psicodiagnosi: “il test di Rorschach secondo il metodo Exner” presso la SIPEA – Società Italiana di Psicologia Educazione e Artiterapie-Onlus.
Responsabile del Polo Alzheimer per l’ISMA.
Docente a contratto nei corsi di laurea dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Roma in Psicologia Clinica nel Corso di Laurea in Scienze infermieristiche; in Psicologia Generale nel Corso di laurea in “Tecniche di prevenzione ambienti e luoghi di lavoro” I e II anno.
Dottorando di ricerca in Ricerche avanzate in Psicoterapia e Psicopatologia presso l’UCSC. Coordinatore del Progetto di “informatizzazione delle attività cliniche” presso l’Istituto di Psichiatria e Psicologia della Facoltà di Medicina e Chirurgia “Agostino Gemelli” dell’Università Cattolica del Sacro Cuore.
Attività didattica e di ricerca sui test proiettivi in collaborazione con il dott. Fernando Incurvati ed il gruppo di Cultura Psicodiagnostica Silvia Montagna.

  • sviluppo e realizzazione delle tavole suppletive prive di colore e delle tavole suppletive prive di chiaroscuro con il Dott. Fernando Incurvati
  • realizzazione del tabellone dei computi secondo il metodo di Exner

Collabora alla elaborazione di dati statistici (studio esplorativo sul disturbo di identità di genere attraverso lo Z test).


 

Serena Mastroberardino

Docente psicodiagnostica in ambito forense

Attualmente svolge  attività di ricerca presso il Laboratorio di Neuroimmagini della Fondazione Santa Lucia di Roma, ove conduce studi sulla memoria in soggetti sani con l’ausilio della risonanza magnetica funzionale.

La formazione post universitaria (dottorato di ricerca e corsi di formazione) si centra però sull’ambito giuridico/forense, in particolare sulla psicologia della testimonianza sia in adulti che minori.

Ha svolto attività di ricerca in varie università straniere lavorando su progetti internazionali finanziati dalla Comunità Europea relativi alla lie detection.E’ autrice di diversi articoli pubblicati su riviste internazionali e di due monografie edite per Carocci.

Ha svolto attività didattica presso diverse università ed ha tenuto un corso di Psicodiagnostica come docente a contratto presso l’università LUMSA.

Ha svolto attività di consulente di parte presso il tribunale di Roma e assistito colleghi in fase di CTU nella somministrazione di batterie di psicodiagnostica su soggetti adulti e di madrelingua inglese.

Ha collaborato con il Reparto Analisi Criminologiche dell’Arma dei Carabinieri in progetti di ricerca su psicopatia e stalking e come formatore presso la loro sede centrale di Roma.


 

Anna Rita Scolamiero

Docente di Counselling aziendale

Pedagogista, Counsellor Psicosintetico Formatore e Consulente aziendale, da anni svolge la propria attività professionale all’interno di enti pubblici ed aziende, in progetti di valutazione, formazione, selezione e sviluppo del Personale. Socio Formatore del Coordinamento Nazionale Counsellor Professionisti.
Ha conseguito il titolo di Counsellor Professionista presso la S.I.P.T. – Società Italiana di Psicosintesi Terapeutica di Firenze e negli anni è stata allieva di Piero Ferrucci, Massimo Rosselli, Gianni Dattilo.
Si è specializzata nella metodologia orientativa del Bilancio di Competenze, che insegna all’interno di Master post-universitari per Psicologi e Counsellor.
E’ Docente di counselling aziendale in corsi professionalizzanti del settore. Ha integrato le proprie competenze nella relazione d’aiuto con corsi formativi condotti da Krishnananda (Thomas Trobe) e Amana (Gitte Demant).
Ha approfondito la metodologia valutativa dell’Assessment Center e le sue applicazioni all’interno delle Organizzazioni, con un Master di specializzazione condotto dal Dott. GianCarlo Cocco, Consulente di Direzione ed esperto della metodologia. E’ valutatore certificato Youmanager, Sistema di Certificazione internazionale delle competenze manageriali introdotto in Italia dal CFMT; ha acquisito la certificazione internazionale all’utilizzo dei sistemi di base D-I-S-C- per la formazione, valutazione e sviluppo delle persone.


 

Gabriella Tambone

Docente di Teatroterapia in Espressione Creativa ed Artiterapie e di Counselling nella relazione d’aiuto

Psicologa, psicoterapeuta della Gestalt.
Laureata in Psicologia Clinica e di Comunità all’Università “La Sapienza” con la tesi “L’uso delle tecniche psicodrammatiche nei gruppi di formazione”.
Diplomata come Psicoterapeuta della Gestalt nel 2007 presso l’Istituto Gestalt Firenze – sede di Roma. Contemporaneamente porta avanti il suo interesse per il teatro frequentando laboratori e stages con diversi dicenti tra cui: Gisella Burinato, Francesca Rizzi, Lino Damiani, Gustavo Frigerio, e vincendo diversi premi in importanti festival teatrali. Dal 2005 al 2010 insegna presso diverse scuole di recitazione professionali tra cui Teatro Azione e Teatro a Vista.
Nel 2003 comincia la sua attività di psicologa presso il “Telefono Rosa”, Associazione Volontarie a favore delle donne vittime di violenza, dove svolge tutt’ora attività di consulenza psicologica, formazione, supervisione alla casa di accoglienza gestita dell’Associazione stessa, conduzione di gruppi di auto aiuto.
Svolge dal 2005 attività di formazione e prevenzione in diverse scuole, medie e superiori, occupandosi prevalentemente di: violenza di genere, bullismo, gestione dei conflitti, dispersione scolastica, disagio giovanile e formazione con insegnanti e genitori.
Dal 2009 ha l’incarico di docenza presso la Sipea nel Master “Espressione Creativa ed Artiterapie” e nel Master “Il Counselling nella relazione d’aiuto”.
Il lavoro di ricerca costante tra questi due linguaggi la spingono con curiosità a mettersi costantemente in gioco e a voler acquisire sempre nuovi modelli frequentando continuamente corsi e stages: tra i quali il “Corso di formazione e sensibilizzazione alle tecniche psicodrammatiche” nel 2005, con Sabina Manes e Massimo Crescimbene ed ultimo nel 2011 sull’ “L’improvvisazione creativa” condotto da Consuelo Trujillo attrice ed arte terapeuta spagnola all’interno del percorso formativo “Il palcoscenico della relazione” – Atmos – Roma.
È counsellor professionale ad orientamento espressivo e Socio Formatore del Coordinamento Nazionale Counsellor Professionisti.
Attualmente svolge privatamente l’attività di psicoterapeuta e teatro terapeuta; conduce gruppi esperienziali, corsi sulla comunicazione efficace, sull’autostima e sull’ enneagramma.


 

Lucilla Tanno

Docente di Counselling nella Relazione d’aiuto e Counselling Sanitario

Laureata in Filosofia del linguaggio, ha parallelamente coltivato i suoi interessi per la comunicazione diplomandosi in Giornalismo e Comunicazioni di massa al Centro internazionale di Studi dell’Opinione Pubblica (CISOP) di Roma. Successivamente consegue il diploma in Counseling presso l’ASPIC di Roma, proseguendo la propria formazione continua in questa nuova direzione e che ultimamente, dal 2014, la impegna in un corso di Focusing tenuto a Roma dalla dott.ssa Counselor clinico-formatore Elisabetta Toniolo.

Le sue esperienze professionali – che inizialmente la vedono coinvolta in una collaborazione con il quotidiano Messaggero di Roma e nell’insegnamento della Storia e della Filosofia presso alcuni licei romani – la conducono progressivamente a focalizzarsi sulla consulenza, sul Counseling e sulla formazione in qualità di Counselor Formatore. Mantenendo il proprio approccio filosofico ad orientamento umanistico-esistenziale, i settori in cui realizza la propria attività di consulente e di Counselor sono la realtà aziendale, la scuola e soprattutto l’ambito sanitario,  senza tralasciare il proprio impegno in sedute individuali e di gruppo.

Dal 2002  sino ad oggi  collabora intensamente e continuativamente con la società di consulenza  aziendale EIKON  Strategik Consulting Italia srl  di Roma.

Ha progettato i corsi di formazione – ove è anche docente – per insegnanti delle Scuole Superiori con la partecipazione degli studenti, Gestire i Conflitti: la Comunicazione Etica  (che ad oggi ha raggiunto dieci edizioni), riconosciuto dal MIUR e in collaborazione con l’Associazione Culturale senza scopo di lucro Athenaeum N.A.E.

Dal 2008 diventa Responsabile didattica e docente nella Scuola di Counseling della Fondazione Internazionale Fatebenefratelli, dopo aver progettato ed essere stata impegnata come docente fin dal 2006 in numerosi corsi di formazione di lunga durata – anche di 100 ore  e a più edizioni – all’interno dell’ospedale S.Giovanni Calibita Fatebenefratelli di Roma (Comunicazionein Emergenza destinato a tutti gli operatori sanitari; Comunicazione e Mediazione destinato ai coordinatori sanitari; La Collaborazione interprofessionale e clima lavorativo destinato ad operatori sanitari del reparto Materno-Infantile; Corso di formazione per tutor preposti all’accoglienza destinato ai tutor preposti all’accoglienza del personale sanitario) e dopo aver insegnato  nel Corso di Laurea in Infermieristica dell’Università di Roma Tor Vergata presso il Polo didattico del medesimo ospedale.

Dal 2013 conduce gruppi di ascolto per affetti da sclerodermia in collaborazione con l’Associazione Ails presso il Policlinico Umberto I di Roma.

Da alcuni anni è docente nella Scuola di Counseling Integrato (CIPA) dell’Università di Roma  Tor Vergata e nella Scuola di Counseling SIPEA di Roma. Dal 2015 collabora con il prof. Samuele Sangalli conducendo laboratori propedeutici nel corso di Etica delle professioni dell’Università Luiss Guido Carli di Roma.


 

Massimo Tommassini

Docente di Counselling Aziendale

Scienziato sociale e mindfulness trainer. Per quest’ultima attività si è formato attraverso il corso triennale di counseling del “Minfulness Project”, (presso l’Istituto Lama Tzong Kapa, Pomaia, Pisa), il programma “Cultivating Emotional Balance” (Santa Barbara Institute for Consciouness Studies, USA) e diverse altre esperienze di formazione e di meditazione.
E’ membro del network “The Potential Project” (DK) per l’applicazione del mindfulness training in contesti organizzativi. E’ key member dell’ “Instituto Terapia Zen Internacional” (E), fondato da David Brazier.
Ha ideato un workshop che si svolgerà periodicamente presso il casale Pundarika (provincia di Pisa) dal titolo “Coltivare la consapevolezza nella vita di lavoro”.
E’ counselor iscritto nel registro nazionale della Società Italiana del Counseling.
Come ricercatore ha al suo attivo un lungo curriculum nel campo degli studi sui processi di lavoro e di organizzazione. Attualmente è, tra l’altro, partner della ricerca transnazionale “Learning for Career and Labour Market Transitions. Individual Biographies” (per il Cedefop, ente europeo per la ricerca sulla formazione).
E’ membro del comitato scientifico del progetto “Rete per una formazione di qualità” della Scuola Superiore di Pubblica Amministrazione, e del comitato scientifico del progetto “Organizzazione, apprendimento, competenze” del Dipartimento della Funzione Pubblica.
Svolge attività di formazione in diversi contesti. Insegna “Apprendimento Organizzativo” come professore a contratto presso l’Università di Roma Tre, Facoltà di Scienze della Formazione. E’ Associate Fellow presso l’Università di Warwick (UK).